Le spiagge di Rimini tra comodità e divertimenti

La spiaggia riminese è la spina dorsale della città conosciuta anche come la capitale del divertimento e del turismo di massa, la pietra di fondazione che dai primi del '900 attira bagnanti su questi lidi, e che ha fatto di Rimini, nell'immaginario collettivo, il luogo di villeggiatura per antonomasia.

Sono circa 150 stabilimenti balneari, che in 20 chilometri di sabbia finissima, dal molo fino al limite estremo di Miramare si snodano in una serpentina di sole e mare, ombrelloni e lettini, ristoranti e bar, piste da ballo a cielo aperto e cineforum sotto le stelle.
Su queste spiagge sono nate le fantasie surreali di Fellini e le poesie di Tonino Guerra.

Le spiagge di Rimini non sono solo un luogo in cui recuperare le energie perdute durante l'inverno e la tintarella tanto agognata nei mesi freddi. Sono prima di tutto un ricettacolo di servizi organizzati e perfettamente calibrati sulle esigenze dei tanti che le frequentano, sotto l'insospettabile vestito del lettino su cui stendersi in totale relax.

Qualsiasi comodità possiate desiderare tra un tuffo e un aperitivo tra la sabbia qui potete trovarla. Servizio di wi-fi, biblioteche, palestre, musica in filodiffusione, idromassaggi, servizio di babysitting, escursioni in barca, corsi di yoga, acquagym, windsurf, vela, kite surf, impianti che sfruttanto energie rinnovabili, lettini matrimoniali, ombrelloni automatizzati...
Rappresentano la vacanza capace di adattarsi alle necessità di ogni genere di turista: la famigliola con pargoli al seguito, la coppietta in luna di miele, i ragazzi pronti a cavalcare la movida notturna, gli anziani che cercano per le loro villeggiature organizzazione e sicurezza, e sempre con un occhio di riguardo ai prezzi, sempre accessibili, sempre alla portata di tutte le tasche.

I genitori possono contare per i loro bambini di un eccellente servizio di salvataggio che controlla in maniera capillare ogni singolo metro di sabbia e di mare.

La notte, anche sull'arenile si colora di nuove luci, il mare diventa il suggestivo scenario in cui organizzare eventi culturali o balli sfrenati nei locali e negli chalet più di tendenza. Le spiagge di Rimini non si possono raccontare, è necessario viverle per comprendere cosa possano offrire e cosa possano significare per i riminesi e tutti quelli che cercano in questa città una valvola di sfogo dalla monotonia della vita quotidiana.